28/03/2024 – La decisione a sorpresa, presa dal Consiglio dei Ministri martedì sera, di bloccare definitivamente lo sconto in fattura e la cessione del credito derivante dai bonus edilizi ha provocato reazioni di sconcerto e di allarme le imprese, i professionisti e i committenti degli interventi. Ma i commenti arrivano anche dai partiti di maggioranza e di opposizione.
 
Rete Irene: ‘stravolgimento danneggia filiera e beneficiari’
“Lo stop improvviso e totale a cessione del credito e sconto in fattura” previsto dal recente DL del Governo “ha creato un’ondata di preoccupazione sia in tutta la filiera degli operatori, sia tra i committenti degli interventi che non sanno se e quando i lavori potranno ri…Continua a leggere su Edilportale.com]]>