17/04/2024 – La casa accessibile deve diventare una tema prioritario per le politiche pubbliche che agiscono nella città contemporanea, con particolare riguardo al campo della pianificazione urbana e territoriale.
 
La complessità, articolazione e consistenza della domanda di casa, che è mutata rapidamente in un arco temporale piuttosto ridotto, rappresentano temi che esigono risposte adeguate e all’altezza delle dinamiche in atto, al fine di predisporre strumenti e interventi soddisfacenti e tempestivi. La mancata attenzione per decenni del tema dell’abitare nell’agenda politica nazionale si è andato traducendo nella fondamentale carenza di risorse significative e di una loro disponibilità continuativa nel tempo.
 
Nonostante il contributo positivo, ma circoscritto, dei progetti Pinqua e Pnrr, il recente mancato rifinanziamento del Fondo per l’Affitto Socia…Continua a leggere su Edilportale.com]]>