20/05/2024 – Dopo un lungo iter di approvazione, il giorno 8 maggio 2024 è stata finalmente pubblicata, sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea, la Direttiva 1275/2024/UE sulla prestazione energetica degli edifici, cioè la Direttiva EPBD (Energy Performance of Buildings Directive), giunta alla sua quarta edizione (EPBD IV).

Come più volte detto, questa Direttiva fa parte di un pacchetto più ampio di misure, denominato “Fit for 55%”, che costituisce il piano europeo per una “transizione verde”. Gli edifici sono ovviamente chiamati in causa, con l’obiettivo, molto ambizioso, di raggiungere le emissioni zero entro il 2050. In altre parole, il target è quello di arrivare ad avere, entro tale data, un parco edilizio c…Continua a leggere su Edilportale.com]]>