11/03/2024 – Quali sono i limiti al bonus ristrutturazione nel caso di lavori realizzati in diversi anni sullo stesso immobile?
 
L’Agenzia delle Entrate è tornata a chiarire i dubbi sulla normativa che regola il bonus ristrutturazione, spiegando che le regole sono diverse a seconda che si tratti di lavori autonomi o della prosecuzione di interventi già iniziati.
 
Bonus ristrutturazione, il dubbio sui limiti di detrazione
Un contribuente ha scritto alla posta di Fisco Oggi per un dubbio sui limiti alle detrazioni del bonus ristrutturazione.
 
Il richiedente ha eseguito lavori di ristrutturazione iniziati nel 2022 e terminati nel 2023. Per questi lavori, con cui ha raggiunto il limite di spesa agevolabile di 96mila euro, ha presentato al Comune la Cila e la comunicazione di fine lavori.
 

 
Sempre nel 2023, ha realizzato altri lavori di manutenzione straordi…Continua a leggere su Edilportale.com]]>