16/05/2024 – Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha assegnato 18 milioni di euro per interventi di messa in sicurezza e manutenzione di strade comunali nei piccoli Comuni.
 
È stata infatti approvata la graduatoria di 142 progetti, fino a un importo massimo di 150.000 euro ciascuno, ammessi al finanziamento per l’anno 2023 a valere sul “Fondo interventi stradali nei piccoli comuni”.
 
Secondo quanto stabilito dalla norma istitutiva del Fondo, limitatamente all’anno 2023, le risorse sono state prioritariamente assegnate ai Comuni, fino a 5.000 abitanti, per i quali, nel medesimo anno, sia stato dichiarato lo stato di emergenza.
 
I finanziamenti saranno erogati in due soluzioni:
 
– la prima quota, pari al 50% all’atto della stipula del contratto relativo ai lavori;
 
– la restante quota solo a seguito della verifica da parte del D…Continua a leggere su Edilportale.com]]>