18/04/2024 – La rigenerazione urbana delle città e dei territori è una sfida da reinventare e da affrontare con paradigmi innovativi di governo del territorio, immaginando altri modi di abitare, di lavorare e di spostarsi.
 
La pensa così il Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori (Cnappc) che offre nuovamente il proprio contributo al Legislatore, alle pubbliche amministrazioni e all’opinione pubblica.
 
Il Cnappc prefigura un modello che abbia al suo centro il concetto di prossimità, al quale la pandemia Covid-19 ha dato un impulso del tutto nuovo ed inaspettato, che in tutto il mondo si sta dimostrando come ottimale per migliorare gli spostamenti, ridurre l’inquinamento, migliorare l’economia e trasformare lo spazio urbano, con particolare attenzione al ruolo determinante svolto dal paesaggio nella qualità de…Continua a leggere su Edilportale.com]]>