11/04/2024 – Condono edilizio, sanatoria, regolarizzazione di piccole difformità o irregolarità strutturali. La norma Salva-Casa annunciata la scorsa settimana dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini è stata presentata in modo sommario, senza un testo, nemmeno in bozza.
 
A fornire qualche elemento in più sulle priorità in agenda e sui contenuti delle modifiche alle norme in materia di edilizia che il Ministero sta mettendo a punto, è intervenuto il Consiglio Nazionale degli Ingegneri (CNI), che ha partecipato alla riunione del 4 aprile del Tavolo tecnico ‘Piano Casa e semplificazione delle norme per l’edilizia’.
 
In primo luogo, il CNI riferisce che il tavolo sta portando avanti un percorso finaliz…Continua a leggere su Edilportale.com]]>